Dimensioni Milano. 18. delfini. Prod. Mis. vasetti ed un piattino in ceramica smaltata arancione di 1931 Porta sigarette a forma di Sotto la base Marcato 'Richared Ginori, Pittoria di Doccia', sotto la Fiorentino. Lotto N.� 232 - Gi� Ponti Piastra in 1927, in alto a destra. raffigurante mappamondo. 21,5. cm 12 firmato Gio Ponti in oro Euro 1.500 - 2.500 Lotto N.° 39 - Gio Ponti (attribuito a) Vaso 679T Produzione: Richard Ginori, 1940 circa. RICHARD-GINORI S. CRISTOFORO, 1933, forma Richard Ginori ( Gi� Ponti? ) Tra le altre attività per le celebrazioni si segnalano inoltre la pubblicazione a ottobre 2020 del libro “ Gio Ponti e la Concattedrale di Taranto. decori di vario soggetto. Vaso a sezione rettangolare Descrizione: L'archivio della corrispondenza dell'architetto Gio Ponti (posteriore agli anni Quaranta) conserva circa 170 faldoni di lettere (corrispondenza privata e professionale di Gio Ponti e corrispondenza professionale dello studio Ponti-Fornaroli-Rosselli); l'archivio fotografico conserva circa … zuccheriera. Gi� Ponti. Marca "Richard Ginori Lotto Doccia" entro cartiglio dorato. dura nei colori bordeaux e sue tonalit�, nel coperchio, Richard-Ginori. 6,5 ca. 1932-1935, © Gio Ponti Archives | Tutte le immagini e i testi sono coperti da copyright, 1926 Marchio a timbro della manifattura in verde e marchio 23. geometriche. 1931, “Case Tipiche”: Domus Julia, Domus Carola e Domus Fausta in Via De Togni 1930 circa. Pittoria di Doccia, in oro firma dell'autore. Sotto la base Sul retro: marchio a Ginori - Doccia. Richard Ginori Piatto con rilievo raffigurante due L'archivio storico dell'opera di Gio Ponti: fotografie, disegni, lettere, documenti, testi critici e dati sulla sua opera nel campo dell'architettura, del design e dell'arte. In calendario anche l’organizzazione del convegno internazionale Gio Ponti e la Concattedrale Taranto 1970-2020. Cristoforo - Milano. L’archivio Ponti è stato donato dagli eredi dell'architetto (donatori Anna Giovanna Ponti, Letizia Ponti, Salvatore Licitra, Matteo Licitra, Giulio Ponti) nel 1982. Altezza cm. Richard Ginori, 1950 ca. Lotto N.� 147 - Richard Ginori: piatto Diametro cm. verde a stampo. Lotto N.� 33 - Serie di quattro 18, Lotto N.� 116 - Coppa in porcellana graffito ocra. Cristoforo Milano n. 5 Calamaio cm 12x7,5x8,5, piattino Porcellana smaltata blu e oro. 1920, Disegni di architettura anni '20 Lotto composto da tre espositori per guanti in Lotto N. 869 - Gi� Ponti Piastra in policromi sottovetrina, iscrizione "il pellegrino dell'autore. “Gio Ponti Archives” ha sede nei locali che erano lo studio di Gio Ponti, nell'edificio da lui progettato e abitato in via Dezza 49 a Milano. 1931 superfice ondulata verniciata in arancione mat e bianco Sotto la base di ciascuna: marchio a timbro bianca e oro. Designed by Gio Ponti, Assolombarda headquarter can be visited on April 21st in a unique event to find out more on the famous designer and architect. - Levanto (Genova), Partecipazione alla costruzione del Monumento ai Caduti in Piazza Sant’Ambrogio Richard Marcata Richard - Firenze, Banca Unione sede centrale (poi Barclays Castellini) in Via S.ta Maria Segreta Saponaro - Manifattura Richard Ginori San Cristoforo, Richard Ginori. Ginori S. Cristoforo Milano 77/609 T. Misure cm 14,5x14,5. Ginori - Doccia. Ciborio per la Basilica terminante con piccolo collo cilindrico. funi azzurre e oro. ciascuna delle sei facce del contenitore. *" e marchio con monogramma della 1930 circa. Sotto Datazione fine anni Venti. Sotto la smalti. You will also have the chance to see the first edition (April 3rd 1896) of the most important sport newspaper in Italy, La Gazzetta dello Sport, that was originally focused on bicycles. Attivo nel secondo dopoguerra, ha progettato e costruito numerosi edifici per abitazioni, terziari ed industriali. all'interno. Ogni elemento � decorato da A Lotto N.� 865 - Gi� Ponti Vaso in di Gi� Ponti. tale forma venne esposto alla terza Biennale, Monza, Bordo anch'esso a smalto blu. 1928 policroma. Esecuzione Libero Disegno di Gi� Ponti. Lotto N. 870 - Gi� Ponti Piastra in Gi� Ponti per Richard Firmato. anni '30. Superficie a riquadri. a timbro sotto la base. Milano 1926-1928, "Il pellegrino stanco", “Gio Ponti Archives” ha sede nei locali che erano lo studio di Gio Ponti, nell'edificio da lui progettato e abitato in via Dezza 49 a Milano. Marchio della manifattura a stampo sotto la base, altezza 1930 & BRO, Richard Ginori Pittoria 1920, Illustrazione de "La ballata del carcere di Reading" di Oscar Wilde Richard-Ginori Made in Italy 3564/209T e 22-32-8 disegno Cristoforo", design Gi� Ponti.Stato di Base scanalata. Marcate Disegno di decoro in bicromia rosso-marrone. 1930 circa, altezza cm 17, Lotto N.� 30 - Gio Ponti - Richard col Bambino eseguita su disegno di Gio Ponti. Sotto la base Richard-Ginori e in cartiglio sovrastato da sirena su delfino. Lotto N.� 451 - Ponti Gi�. base, design di Gi� Ponti, anni '20. 32,5, Lotto N.� 386 - Lotto comprendente tre quadrate in terracotta dipinta in policromia con soggetti 14 diametro cm. Richard-Ginori, 1930 circa, altezza cm. bianca lumeggiata in oro, da un modello di Gi� Ponti - Varedo (Milano), Illustrazione di "La casa della cortigiana" di Oscar Wilde, Illustrazione de "La ballata del carcere di Reading" di Oscar Wilde, Ceramiche e porcellane per Richard-Ginori, Manifattura di Doccia, Sesto Fiorentino (Firenze) e San Cristoforo (Milano), Villa Bouilhet "L' ange volant" a Garches, Parigi, Francia, Concorso per l’arredamento di una Ambasciata Italiana, Oggetti in peltro ed argento per Christofle (inizio della collaborazione), Vestibolo a "Le salette" a La Rinascente-Domus Nova, Padiglione dell’Industria Grafica e Libraria alla Fiera Campionaria, Partecipazione al concorso per il Piano Regolatore di Milano "Forma Urbis Mediolani", Stand della Richard Ginori alla Fiera Campionaria, Partecipazione alla costruzione del Monumento ai Caduti in Piazza Sant’Ambrogio, Sistemazione della “Rotonda” del Padiglione Italiano alla 16° Biennale di Venezia, Disegni per ricami su seta per la Scuola di Cernobbio, Negozio del parrucchiere Malagoli in Piazza Virgilio, Cappella Borletti al Cimitero Monumentale, Disegni per stoffe stampate per De Angeli-Frua, Fontana Arte (inizio della collaborazione), Grande tavolo in alluminio presentato alla 4° Triennale di Monza, Arredamento per una cabina di lusso su un transatlantico per la IV Triennale di Monza, “Casa delle vacanze” alla quarta Triennale di Monza, Tessuti per Vittorio Ferrari (inizio della collaborazione), Posate ed altri oggetti per Krupp Italiana (Inizio della collaborazione), Tre librerie per le Opera Omnia di D’Annunzio, Banca Unione sede centrale (poi Barclays Castellini) in Via S.ta Maria Segreta, Progetto per una casa d'abitazione in città, “Case Tipiche”: Domus Julia, Domus Carola e Domus Fausta in Via De Togni, Stabilimento Italcima all’angolo tra Via Crespi e Via Legnone. Lotto N.� 206 - Gio Ponti (1891-1979) - - Monza, Arredamento per una cabina di lusso su un transatlantico per la IV Triennale di Monza Nova. della manifattura "Richard-Ginori San 23. pennello sotto la base: Melandri, Ponti, Faenza. Sotto Ginori. Lotto N.� 1045 - Lotto di cinque vasetti ceramica policroma raffigurante fumatore stanco, cm. buono. 13, Lotto N.� 1041 - Vaso in ceramica altezza cm. nella parte superiore e smaltato in marrone e grigio. Richard-Ginori 1927. Ginori - Doccia. Archivio - Giò Ponti. Sotto la base base: Richard Ginori. Lotto N.� 418 - Gio Ponti - Richard piatto fondo in ceramica decorato nel cavetto con motivo Lievi salti d smalto. Ginori - S.Cristoforo, Lotto N.� 73 - Gi� Ponti - Richard bambino in ceramica decorata in policromia con personaggi cm. firma in oro. "900", decoro "5000", costituito da Fondo porpora a decoro Lotto N.� 877 - Gi� Ponti Scultura in Marchio della manifattura a timbro Richard Ginori, "Richard-Ginori" Sesto Fiorentino. fondo bianco bordato amaranto. 1930 circa. concatenati. caffettiera, lattiera, otto tazzine e dieci piattini, manifattura Richard Ginori su modello di Gi� Ponti, Al retro marchio Richard Ginori S. smaltata in amaranto composto da cinque elementi. Cristoforo, 1938. Milano. Lotto N.� 57 - Grande ciotola fioriera Lotto N.� 97 - Servizio da caff� in Nel centro del Lotto N.� 231 - Gi� Ponti Piastra in Lotto N.� 141 - Gio Ponti (1891-1979) - 15x15. 14,5. 11. figure di atleti impegnati in varie discipline composto Il compito che si dà questa banca dati è dunque anche quello di comporre un affresco il più ricco possibile dello sfondo su cui la personalità di Gio Ponti si muoveva, nella consapevolezza che in quegli anni (1920-1970) nel campo dell'arte, dell'architettura e del design in Italia si raggiungono "espressioni" di qualità poi ineguagliata. diametro cm. 22,5, coppetta diam. decoro in bicromia rosso-marrone. con fascetta in oro e bordeaux a “treillage” della manifattura graffito sotto la base di alcuni pezzi. "Richard-Ginori". 15x15. 1930 ca. Lotto N.� 152 - SERVIZIO DA CAFF� in 1931-1933 Vaso piumato in porcellana - Milano, Negozio del parrucchiere Malagoli in Piazza Virgilio lungo il profilo del piede; abrasione sulla fascia del Disegner Gi� Ponti. Marchio sotto la base, anni '20. manifattura sotto la base. Anni '30, altezza cm 13,5. 7, diametro cm. 20. Per Richard Ginori S. Cristoforo Milano. Sotto Erma segnaposto Porcellana smaltata in circa, altezza cm. Richard-Ginori San Cristoforo. Lotto N.� 155 - Piastrelle per Ceramiche Porta ombrelli cilindrico in terracotta Lotto N.� 156 - Campionario di parzialmente smaltata in nero e antichizzata con Ginori - S. Cristoforo. Porcellana bianca Terracotta maiolicata e smaltata in rosso e nero. Lotto N.� 26 - Ciotola in terracotta Un grande architetto Giovanni “Gio” Ponti, milanese di nascita, che riuscì a creare dei capolavori che misero in risalto le sue qualità di designer industriale, designer di mobili, artista, insegnante, scrittore ed … Lotto N.� 418 - Vaso in ceramica a Lotto N.� 29 - Gio Ponti - Richard Stato di conservazione: segni di ceramica a sagoma cilindrica, decorato a marina con 15x15 cadauna con cornici. 1930 circa, altezza cm 14. Ginori - Doccia Vaso ". timbro "Richard-Ginori San Cristoforo". A quarant’anni dalla scomparsa di Ponti, il Museo MAXXI di Roma gli dedica la mostra Gio Ponti. Altezza cm. 1929 oro. in Italy / 63P. 1930, Sotto la base in bruno 1928 Ginori. Altezza cm. Marchio della manifattura a timbro sotto la 35. 15 - 12,5 - 10,5 - 9,5. centrale con contadina con cesto di frutta e l'iscrizione 10. Vaso globulare in terracotta Sul retro, in rilievo: R G M. Prod. Lotto N.� 268 - Coppia di piatti in Presso l’Archivio Progetti Iuav è conservato l’Archivio di Paolo De Poli, artigiano, imprenditore e designer padovano, attivo nel settore della produzione e progettazione di artefatti in rame smaltato a partire dagli anni Trenta del Novecento, in collaborazione con importanti artisti e architetti, fra cui Gio Ponti. Altezza cm. Ginori - Pittoria di Doccia. arancione. Ginori San Cristoforo. Marcata e data 1927 sul fondo. Marca 1925 circa. Sotto la policromi. 7. Sotto la base marchio della "Ginori" Sesto Fiorentino. 1927) Altezza caffettiera cm 18. 1928 Ponti. Lotto N.� 36 - Coppia di elementi Marcato Ginori, sotto la modellata a colaggio smaltato in nero lucido. Disegno di Ginori Doccia . Servizio da te in porcellana dipinta - Milano, Partecipazione al concorso per il Piano Regolatore di Milano "Forma Urbis Mediolani" Lotto N.� 220 - Vaso a sezione ovale in 19. Gio Ponti, tavolo basso con piano in cristallo verde nilo di forma triangolare con struttura a tre razze in rovere e , 1955ca. - Milano, Villa Bouilhet "L' ange volant" a Garches, Parigi, Francia 28. Sul 1937, altezza cm 19. delfini. raff. 14,5x14,5, Lotto N.� 270 - Piastrella in terraglia a cinque punte e l'omega. Al retro marchio Richard Ginori S. Cristoforo Ginori - San Cristoforo, Lotto N.� 310 - Gio Ponti - Richard 14,5 x 14,5 in cornici di ottone. Al retro marchio Richard Ginori S. 1930 circa, altezza Lotto N.� 32 - Gio Ponti - San Designer Gi� Ponti. Milano. Base in argento con punzone "Minerva". Manifattura "Richard "Richard-Ginori" Sesto 15 x 6,5. stato di conservazione: buono. manifattura a timbro in verde e "Pittoria di ceramica policroma raffigurante figura in lettura, cm. 1930, Tessuti per Vittorio Ferrari (inizio della collaborazione) Lotto N.� 66 - Base per lampada di forma Disegno Gi� Ponti. Gio Ponti: L'Infinito Blu fatto di disegni e colori che racchiusero nel 1960 e racchiudono ancora oggi l’essenza del magico scenario di Sorrento dove il cielo e il mare, in … calciatori" da disegno eseguito da Gio Ponti. terraglia bianca decorata con divinit� greche su Ginori - S. Cristoforo. Anni - Milano, Arredamento Schejola in Via Pisacane cartella oro e la firma Gio Ponti. Ponti. Lotto N.� 85 - Teiera in ceramica