Maurizio Arena, pseudonimo di Maurizio Di Lorenzo (Roma, 26 dicembre 1933 – Roma, 21 novembre 1979), è stato un attore, regista e sceneggiatore italiano. Lello Arena, il cui vero nome è Raffaele Arena, nasce il 1° novembre del 1953 a Napoli, figlio di due impiegati alla manifattura tabacchi. Di recente, la Repubblica, ha accolto in merito alcune dichiarazioni da parte di un attore e autore napoletano, Lello Arena: “Da uno che lascia 49 persone su una nave in quelle condizioni, non ci si può aspettare che si occupi dei cori razzisti “. Lello Arena in Miseria e Nobiltà. TV Nel 1993 si dedica alla scrittura pubblicando il libro "I segreti del sacro papiro del sommo Urz"; nel 1995 ritrova dietro la macchina da presa Monicelli in "Facciamo paradiso", e conduce al fianco di Enzo Iacchetti "Striscia la notizia", di Antonio Ricci. The group disbanded in 1980 and for some time Arena … Film . Il duca Ludovico il Moro conquista Milano. Richard Stallman inizia a sviluppare GNU. Tu Mari', Mari', fai il figlio di Salvatore, Gabriele ti ha dato la buona notizia... Annunciazione! In Germania viene fondato il nazionalsocialismo. Il presidente statunitense Richard Nixon ordina lo sviluppo del programma Space Shuttle. Ricomincio da tre (1981) Torna al cinema nel 2014 con la commedia "La scuola più bella del mondo", diretta da Luca Miniero, al fianco di Christian De Sica, Rocco Papaleo e Angela Finocchiaro, e nel 2015 con "Maraviglioso Boccaccio", per la regia dei fratelli Taviani, al fianco di Riccardo Scamarcio, Paola Cortellesi e Kasia Smutniak. Due anni più tardi è a teatro con "Miseria e nobiltà", dove interpreta Pasquale, e ha il ruolo di Arpagone ne "L'avaro" di Claudio di Palma. Lello Arena is an Italian actor, comedian and television personality. A dodici anni, insieme con la famiglia si trasferisce dal capoluogo campano a San Giorgio a Cremano, in provincia, ad appena dieci chilometri di distanza, anche se non è per nulla contento di questo spostamento. Born in Naples as Raffaello Arena, he was the son of two workers in a tobacco factory. [2][3], Arena also worked as a comics scriptwriter, notably for Lupo Alberto and Topolino. ", interpretando l'Angelo Custode di Massimo Troisi, è di nuovo al suo fianco in "Scusate il ritardo", nel 1983: grazie alla sua performance si vede aggiudicare il David di Donatello come migliore attore non protagonista. Classe 1953, sposato con Francesca Taviani, figlia del regista Vittorio Taviani, padre Torna dietro il bancone del telegiornale satirico di Canale 5 anche l'anno successivo, quando è anche protagonista - sempre con Iacchetti - della sitcom "Quei due sopra il varano", in cui veste i panni di un agente di spettacolo dal successo modesto che deve gestire la carriera dell'attore Enzo. In 1969, at a very young age, Arena formed the cabaret ensamble "La Smorfia" together with Massimo Troisi and Enzo De Caro. Ma sei Vista te. In 1969, at a very young age, Arena formed the cabaret ensamble "La Smorfia" together with Massimo Troisi and Enzo Decaro. Lello Arena ripercorre alcune tappe della sua carriera. Nel 1984 torna al cinema con Enrico Oldoini in "Cuori nella tormenta" e con Mario Monicelli in "Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno"; nel 1987, invece, recita per Leandro Castellani in "Il coraggio di parlare". Lello Arena è sposato dal 2006 con Francesca Taviani, e dalla moglie (figlia del regista Vittorio Taviani) ha avuto il figlio Leonardo Arena. Il giornalista Pippo Fava, attivo contro Cosa Nostra, viene assassinato: alle nove e mezza di sera si trova in via dello Stadio a Catania, e si sta dirigendo al Teatro Verga per andare a prendere la nipote, impegnata a recitare in "Pensaci, Giacomino!" [2][3] He won a David di Donatello for Best Supporting Actor for his performance in Troisi's Scusate il ritardo. Lello Arena è nato l’1 novembre 1953 a Napoli. Alfabeto – Mercoledì 29 luglio ... cominciano i falò di confronto finali 09 Ottobre 2020. Lello Arena Figlio di due impiegati alla manifattura tabacchi, Lello Arena si trasferì, all'età di dodici anni, da Napoli a San Giorgio a Cremano. L'anno successivo recita nel film "No grazie, il caffè mi rende nervoso", per la regia di Lodovico Gasparini, del quale è il protagonista assoluto prestando il volto e la voce a un giornalista di nome Michele che comincia a uccidere tutti i partecipanti del Primo Festival Nuova Napoli, in seguito a un raptus. [1] In 1969, at a very young age, Arena formed the cabaret ensamble "La Smorfia" together with Massimo Troisi and Enzo Decaro. [4], Later Arena focused his career on television, appearing in a large number of variety shows; he occasionally came back to cinema, even making his debut as a director in 1989 with Chiari di luna. “Dovevamo argomentare, come autori e interpreti, il motivo per cui avevamo fatto queste scelte coraggiose per l’epoca. Nel 1997 Lello Arena conduce, ancora su Canale 5, la quinta edizione di "Scherzi a parte", al fianco di Elenoire Casalegno e Massimo Lopez. Lello Arena ha ricordato questo momento della sua vita sul palco di Maurizio Costanzo Show, la cui puntata verrà replicata stasera, domenica 11 agosto 2019, su Canale 5. Pubblicità, Personaggio tv, cabarettista e attore italiano, Lottatore statunitense, wrestler e attore, Attore e comico italiano, componente del duo Zuzzurro & Gaspare, Hacker statunitense, fondatore del progetto GNU, Attrice, doppiatrice, regista, scrittrice e sceneggiatrice italiana, Fumettista e scrittore italiano, padre di Dylan Dog. Lello Arena sta per arrivare in Puglia. Annunciazione! Lello Arena ripercorre alcune tappe della sua carriera. In 1969, at a very young age, Arena formed the cabaret ensamble "La Smorfia" together with Massimo Troisi and Enzo De Caro. In Cecoslovacchia con la salita al potere di Alexander Dubcek comincia la Primavera di Praga, che terminerà il 20 agosto successivo. Nel 2003, all'età di 50 anni, diventa padre di Leonardo e si cimenta con il doppiaggio, prestando la voce al personaggio di Pulcinella in "Totò Sapore e la magica storia della pizza", prima di ritrovare Paolo Taviani e Vittorio Taviani nel film tv "Luisa Sanfelice"; nel 2006, si sposa con la figlia di Vittorio, Francesca Taviani. He was also an occasional film director and screenwriter. Lizzie Magie deposita il primo disegno di brevetto per il gioco da tavolo "The Landlord's Game", antenato del Monopoly. Biografie in PDF GRATIS Era fratello di Rossana Di Lorenzo. Le misure. Lello Arena, Enzo de Caro e Massimo Troisi: il ricordo de La Smorfia. Arena Maurizio (Di Lorenzo Maurizio) Pseudonimo di Maurizio Di Lorenzo (Roma, 26 dicembre 1933 – Roma, 21 novembre 1979), è stato un attore italiano. Lello Arena (attore) Roma 14 marzo 2001 Intervista di Gianfranco Gramola Orgoglioso di essere napoletano Lello Arena ( nato a Napoli il 1° novembre del ’53) è di scena al teatro Parioli con la commedia “Un bel giorno a Santastella”, commedia sulla vita di un parroco, scritta, diretta e recitata dallo stesso Arena. ISBN 8839712895) Bibliografia . Lello Arena, Enzo Decaro, Massimo Troisi, La smorfia, trascrizione a cura di Stefania Tondo e Fabrizio Coscia, Einaudi, 1997. Eduardo intervista Lello Arena, trent'anni dopo il grande film di Massimo Troisi "Ricomincio da tre" e spiega il motivo del disastro socioculturale della nostra meravigliosa città di Napoli. Lello Arena nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Lello Arena Discografia, Ciao Antonella, ci conoscemmo a Napoli molti anni fa a casa di mio fratello Mario, avvocato civilista, e di sua moglie Franca, sorella di Eugenia un cui...   Leggi di più, Buongiorno, Sto vedendo Luisella molto affaticata e sono abbastanza preoccupato; le consiglierei qualche giorno di riposo ed una buona cura...   Leggi di più, Brutta str**za! Lello Arena, all'anagrafe Raffaele Arena (Napoli, 1º novembre 1953), è un cabarettista, attore e doppiatore italiano, esponente della nuova comicità napoletana (portata alla ribalta dal gruppo teatrale La Smorfia nella seconda metà degli anni settanta), assieme a Massimo Troisi ed Enzo Decaro. Chiari di luna, regia e sceneggiatura di Lello Arena (1988) Facciamo paradiso, regia di Mario Monicelli (1995) Tu ridi, (episodio I due sequestri), regia di Paolo Taviani e Vittorio Taviani (1998) Totò Sapore e la magica storia della pizza, (voce del personaggio di Pulcinella e direzione del doppiaggio), regia di Maurizio Forestieri (2003) L’imperdibile Tú Sí Que Vales ti aspetta 86 relazioni: Alberto Sordi , Anni 1970 , Arcangelo Gabriele , Baciati dall'amore , Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno (film 1984) , Canale 5 , Carlo Verdone , Carràmba! Inizia a giocare a rugby ma abbandona ben presto i sogni di gloria agonistica, dedicand… Lello Arena (Napule, 1 'e nuvembre 1953), è n'attore napulitano, appartene 'a scola d' 'a nova cumicità napulitana, (purtata 'a luce da' 'o gruppo tiatrale 'A Smorfia dint' 'a siconna mità 'e ll'anne 70), nzieme a Massimo Troisi e a Enzo De Caro He is also active on stage. Il testo di Eduardo Scarpetta – reso celebre dal film con Totò del 1954 – torna ora sul palco, messo in scena da Luciano Melchionna. [A "Scherzi a parte"], Massimo Troisi Giancarlo Magalli Ironia Pippo Baudo Ricomincio Da Tre Scusate IL Ritardo Mario Monicelli Enzo Iacchetti Antonio Ricci Elenoire Casalegno Massimo Lopez Fratelli Taviani Antonio Albanese Sabrina Ferilli Totò Paolo Taviani Vittorio Taviani Christian De Sica Rocco Papaleo Angela Finocchiaro Boccaccio Riccardo Scamarcio Paola Cortellesi Kasia Smutniak Costanza Caracciolo Conduttori TV Precisamente a Mesagne ( Brindisi ), al Teatro Comunale . Ci impegniamo costantemente per la precisione e la correttezza delle informazioni. Annun... [da La Natività, in La Smorfia, 1997], Lello Arena: Io ho fatto la gavetta. Non come fanno a sopportare il gfvip una come te. A dodici anni, insieme con la famiglia si trasferisce dal capoluogo campano a San Giorgio a Cremano, in provincia, ad appena dieci chilometri di distanza, anche se non è per nulla contento di questo spostamento. Gli sketch messi in scena da Lello Arena e dai suoi due compagni propongono caricature e parodie di molteplici tipi sociali e umani e si basano non solo sul linguaggio verbale ma anche su quello non verbale, con una straordinaria varietà di gesti e movimenti che supportano un'ironia che abbraccia le tematiche più diverse, dalla religione ai rapporti umani. Arena è nato a Napoli il 1 novembre del 1953 e inizia a diventare un comico famoso grazie al gruppo teatrale La Smorfia, di cui facevano parte anche Troisi e Decaro.Il successo televisivo arriva grazie alla partecipazione al programma Luna Park, condotto da Pippo Baudo: storico è rimasto lo sketch di Maria e dell’Arcangelo Gabriele di Lello e Troisi. (citato in Dizionario degli attori: Gli attori del nostro tempo, a cura di Gabriele Rifilato, Rai-Eri, 2005, Roma. George Washington sposa Martha Dandridge Custis. Lello Arena: Con Massimo Troisi ed Enzo Decaro ha formato un trio comico, La Smorfia, tra i più riusciti della storia del teatro e modello insuperabile per generazioni di comici e cabarettisti. Tu Mari', Mari', fai il figlio di Salvatore, Gabriele ti ha dato la buona notizia... Annunciazione! quando viene freddato da cinque colpi alla nuca. Adolf Hitler vi aderisce nel 1921. In 1978 and 1979, the group appeared in two RAI variety shows (Non stop and Luna Park) obtaining a great success. Nel 2008 è in "Ho ammazzato Berlusconi", di Gianluca Rossi, mentre nel 2011 è nella fiction di Claudio Norza "Baciati dall'amore". Nel 1998 recita per i fratelli Taviani nell'episodio "I due sequestri" del film "Tu ridi", che vede nel cast anche Antonio Albanese e Sabrina Ferilli. Raffaele "Lello" Arena (born 1 November 1953) is an Italian actor and comics writer. Questo mentre nell'ambito dei canoni della comicità del tempo, tutti i maestri insegnavano che la comicità è fatta di ritmi più che di pause. Un giornale austriaco riporta la notizia della scoperta, fatta da Wilhelm Conrad Röntgen, di un tipo di radiazione in seguito nota come raggi X. Affare Dreyfus: l'ufficiale francese Alfred Dreyfus viene ingiustamente degradato e condannato all'ergastolo sull'Isola del Diavolo nella Guyana, per presunto spionaggio a favore della Germania. Lello Arena Nome: Raffaello Arena 67 anni, 1 Novembre 1953 (Scorpione), Napoli (Italia) Dettagli biografia, filmografia, premi, news e rassegna stampa. Mercoledì 15 gennaio 2020, infatti, il noto comico napoletano porterà in scena “ Miseria e Noblità “, vestendo i panni di Felice Sciosciammocca. Che affida a Lello Arena la maschera di Felice Sciosciammocca, creata da Scarpetta e poi tramandata al figlio naturale, Eduardo De Filippo, e al nipote Luca. Cinema Grazie a un forfait improvviso di Leopoldo Mastelloni, il gruppo debutta al Teatro San Carluccio di Napoli per poi arrivare a La Chanson, un cabaret romano. Dopo avere preso parte al mediometraggio "Morto Troisi, viva Troisi! La Smorfia si scioglie all'inizio degli anni Ottanta, e Lello Arena - così come i suoi due amici - intraprende la carriera di solista: nel 1981 viene chiamato da Troisi a recitare in "Ricomincio da tre", un film che conquista un ottimo successo di pubblico e viene apprezzato dalla critica, in cui veste i panni di Lello, l'invadente amico del protagonista interpretato da Troisi. Io dico che è vergognoso insegnare alle persone a rimanere chiuse...   Leggi di più, Intanto con la scusa di dare l'esempio lei ha fatto i propri fatti e si è vaccinato, io ho 77 anni aspetto il mio turno, non ho mai creduto in lei come...   Leggi di più, Biografieonline.it © 2003-2020 • La riproduzione dei testi è consentita citando la fonte secondo la Licenza Creative Commons Con Troisi e un altro ragazzo, Enzo Decaro, forma un trio comico, i Saraceni, che ben presto cambia nome ne La smorfia. Lello Arena is an Italian actor, comedian and television personality. Era fratello di Rossana Di Lorenzo Biografia. Annunciazione! [3], Totò Sapore e la magica storia della pizza, "Lello Arena: "I miei sessant'anni tra Troisi, manganelli, comunisti e mezze aragoste, https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Lello_Arena&oldid=997506374, Articles with short description added by PearBOT 5, Short description is different from Wikidata, Wikipedia articles with SUDOC identifiers, Wikipedia articles with WORLDCATID identifiers, Creative Commons Attribution-ShareAlike License, This page was last edited on 31 December 2020, at 21:15. Born in Naples as Raffaele Arena, he was the son of two workers in a tobacco factory.